Alberto Boschiazzo
Guida Alpina

Alberto Boschiazzo. Arrampicata sportiva, moderna, vie lunghe, trad ovvero traditional. Portare a termine un tiro difficile in falesia è un ottimo risultato.

Alberto Boschiazzo guida alpina

Chi Sono

Immagini

Contatti

Clicca QUI e visita il sito ufficiale di Alberto Boschiazzo
Alberto Boschiazzo guida alpina

Granito del Monte Bianco

La roccia granitica del Monte Bianco, famosa in tutto il mondo, offre stupende arrampicate in fessura, tecniche placche e diedri in ambienti di alta montagna. L’arrampicata del massiccio offre vie per chi si muove sul quarto grado, come per chi si destreggia con i gradi più elevati. L'esperienza di arrampicare in alta montagna è sempre un'avventura.

Alcune proposte di vie classiche:
Aiguille Croux 3251m Via Ottoz-hurzeler D+ (5 - 4 obbl.)
Chandelle du Tacul 3561m Combinazione Bonatti-Tabou TD (6b – 5 obbl.)
Grand Capucin 3838m Svizzeri-O sole mio TD+ (6a – 6a obbl.) Bonatti ED (7b – 5+ obbl.)
Pic Adolphe Rey 3536m Bettembourg-thivierge TD+ (6b – 5+ obbl.)
Pyramide du Tacul 3468m Ottoz D- (4+ - 4 obbl.)
Pointe Lachenal 3613m Contamine TD+ (6a+ - 5 obbl.)
Aiguille Savoie 3604m Preuss AD+ (4+ - 4+ obbl.)
Mont Rouge du Triolet 3289m Cristallina TD+ (6b+ - 6a obbl.)
Aiguille du Midi 3842m Rébuffat TD (6a – 5+ obbl.) Contamine TD (7a – 5+ obbl.) Super Dupont + Ballade pour Aurelia ED (6b+ - 6b obbl.)
1ère Pointe des Nantillons 3359m Bienvenue au georges V TD+ (6a+ - 6a obbl.)
Aiguille de Blatiere punta sud 3522m Magie d’Orient TD- (6a+ - 5+ obbl.)
Tour Verte 2760m La piège ED- (6b – 6a obbl.)
Tour Rouge 2899m Marcand de sable TD+ (6a+ - 6a obbl.)
Aiguille du Peigne 3192m Arête des papillons D (5 – 4+obbl.)
Pilier Rouge dell’Aig. De Blaitiére 3050m Nabot Léon TD (5+ - 5+ obbl.)

 

 

Alberto Boschiazzo guida alpina
Alberto Boschiazzo guida alpina

Arrampicare alla Corma di Machaby e Lomasti

La Corma di Machaby è la parete che potrete scorgere benissimo dall'autostrada salendo in Valle d'Aosta all'altezza di Arnad.
La bella bastionata si erge per circa 300 metri di altezza e propone un'arrampicata piacevole di placca in prevalenza, non mancano dietri e fessure.
Gli itinerari sono tutti ottimamente attrezzati a fix inox da 10.
Tutte le vie sono anche attrezzate per la discesa in corda doppia ma solitamente si preferisce uscire in cima e scendere a piedi



Alberto Boschiazzo guida alpina

Alberto Boschiazzo guida alpina

Arrampicata in Sicilia

La Sicilia è un isola stupenda, sole, mare, cibo straordinario e tanta roccia. Attorno a San Vito lo Capo si trova una concentrazione di roccia calcarea di ottima qualità. La Scogliera di Salinella, il Monte Monaco, la Cattedrale nel deserto, Crown sono queste alcune delle falesie più famose dell’isola dove potremo consumare un po di magnesite. La sera non mancheranno ottime mangiate di pesce e prodotti tipici, il tutto accompagnato da un buon vino locale.
Programma:
Si prevede di effettuare un soggiorno di 6 giorni di cui 5 di scalata e uno di viaggio. Nel Primo giorno arrivo all’aereoporto di Palermo o Trapani, trasferimento a San Vito lo Capo e sistemazione in Hotel o appartamento. Sacalata per il resto dei giorni fino all’ultimo giorno dove nel pomeriggio sera affettueremo il trasferimento in aeroporto e il rientro a casa.
Livello tecnico richiesto:
Arrampicata dal grado 5a in su da secondo o primo di cordata. Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida alpina per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni metereologiche.
Periodo:
Da definirsi tra marzo e maggio oppure tra ottobre e dicembre. E possibile scalare anche in pieno inverno
Quota di partecipazione:
Gruppi da 1 a max 6 persone. Costo per persona con gruppo minimo di 4 persone da definire
La quota comprende:
Assistenza e accompagnamento della guida alpina e materiali di uso comune.
La quota non comprende:
Le mezze pensioni in rifugio dei partecipanti e della guida, le bevande, il pranzo e tutto ciò non specificato nella voce “La quota comprende”.
Termine iscrizioni:
Le iscrizioni sono accettate previo versamento di un acconto pari al 25% della quota di partecipazione. Il saldo dovrà essere eseguito la settimana prima dell’inizio dell’attività.
MATERIALE TECNICO PERSONALE
Per chi non possedesse Imbragatura, casco e scarpe da arrampicata saranno fornite dall’ organizzazione.

• Imbragatura
• Zaino
• Scarpette da arrampicata
• Casco
• 1 moschettone a ghiera
• 1 discensore
• 1 dasy chaine o cordino per autoassicura

Alberto Boschiazzo guida alpina
Alberto Boschiazzo guida alpina

Kalymnos - Grecia
l'isola delle spugne e delle falesie

Piccola isola del dodecaneso, Kalymnos era un tempo conosciuta come "l’isola delle spugne".
Da qualche tempo destinazione di molti arrampicatori è divenuta meta classica per unire Arrampicata, mare e relax.
L’arrampicata di Kalymnos ci offre monotiri di tutte le difficoltà per soddisfare al meglio le vostre esigenze.
La roccia Calcarea e unica nel suo genere, propone grandi muri verticali e strapionbanti con grosse concrezioni stalattitiche detti “tufa”, oppure stupende placche a goccie.
Programma:
• Si prevede di effettuare un periodo di 8 giorni comprensivi di viaggio e 6 giorni di arrampicata.
• Sarà possibile visitare le diverse falesie e spiagge dell’isola.
• Sull’isola ci muoveremo con l’ausilio di auto o scuter a noleggio.
• Prevista sistemazione per dormire in alloggetti o camere o hotel.
• Pranzi e cene in ristoranti tipici
Livello tecnico richiesto: scalatori del grado 4 in su
Periodo: Primavera o autunno
la primavera e l’autunno sono le stagioni migliori per arrampicare a Kalymnos a voi la scelta.
Date su richiesta da aprile a giugno e da settembre a dicembre. Possibilità di allungare o accorciare il periodo di soggiorno.



Alberto Boschiazzo guida alpina
Alberto Boschiazzo guida alpina

Arrampicata Trad in Valle dell’Orco

La Valle dell’Orco a pochi chilometri di distanza da Torino è una vera perla nascosta tra le alpi Piemontesi. Sita all’interno del Parco nazionale del gran Paradiso è ricca di valli selvaggie e roccia granitica di ottima qualità. Famosissime le Pareti del Sergen e del Caporal col le loro fessure, “la fessura della disperazione”, “incastromania” e “l’orecchi del pachiderma” e tante altre. Lo stile di scalata e quello che in america chiamano “trad” ovvero traditional, ovvero con protezioni come friends e nuts lungo i tiri.
Programma:
Si prevede un soggiono di 3 giorni di arrampicata. Ritrovo in hotel la sera del giorno 0 per essere pronti nei 3 giorni successivi al full immersion nelle fessure da incastro.
Livello tecnico richiesto: Arrampicata dal grado 5a in su da secondo o primo di cordata. Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida alpina per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni metereologiche.
Periodo:
3 giorni da definirsi tra maggio e ottobre.
Quota di partecipazione:
Gruppi max 2 persone. Costo per persona 450€
La quota comprende:
Assistenza e accompagnamento della guida alpina e materiali di uso comune.
La quota non comprende:
Le mezze pensioni in rifugio dei partecipanti e della guida, le bevande, il pranzo e tutto ciò non specificato nella voce “La quota comprende”.
Termine iscrizioni:
Le iscrizioni sono accettate previo versamento di un acconto pari al 25% della quota di partecipazione. Il saldo dovrà essere eseguito la settimana prima dell’inizio dell’attività.
MATERIALE TECNICO PERSONALE
Per chi non possedesse Imbragatura, casco e scarpe da arrampicata saranno fornite dall’ organizzazione.

• Imbragatura
• Zaino
• Scarpette da arrampicata
• Casco
• 1 moschettone a ghiera
• 1 discensore
• 1 dasy chaine o cordino per autoassicura

Scopri il mondo di Alberto Boschiazzo
* Sarai a contatto diretto con la montagna
* Potrai vivere con lei emozioni indimenticabili
* Vedere le grandi montagne da vicino
* Farai arrampicate adatte alla tua preparazione

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI AL +39 3335742382
Mail: alberto.boschiazzo@me.com


Clicca e scopri le altre proposte di Alberto Boschiazzo